• :
  • :
Quotidiano del condominio

Vuoi rendere l'amministrazione del tuo condominio più semplice e veloce?
La risposta ai tuoi problemi è il software CondominioAmico.net

Un gestionale per condominio innovativo completamente in cloud che da il sito internet agli amministratori e ai condomini.












CAPTCHA Image

Spazio sponsorizzato
CRISTOFORETTI
OIL CONTROL
MBIT CONDOMINIO SICURO
TecnoAcque
ista
Boreas

L’AMMINISTRATORE NON INFORMA I CONDÒMINI SULLE SENTENZE: NON È REATO PENALE

23/08/2017 quotidiano condominio
L’AMMINISTRATORE NON INFORMA I CONDÒMINI SULLE SENTENZE: NON È REATO PENALE

L’amministratore di condominio non comunica ai condòmini che sono state emesse le sentenze relative a 2 cause che riguardavano il condominio. la sua omissione non integra un reato penale, bensì un...

SE IL REGOLAMENTO NON PREVEDE DIVIETI, LE ZANZARIERE SUI BALCONI SONO LEGITTIME

22/08/2017 quotidiano condominio
SE IL REGOLAMENTO NON PREVEDE DIVIETI, LE ZANZARIERE SUI BALCONI SONO LEGITTIME

Nel regolamento di condominio non risulta né un divieto di apposizione di zanzariere nelle proprietà private e sulla facciata, né qualsivoglia articolo finalizzato a rendere più rigorosa la defini...

CONDOMINIO: SUONARE ALLA VICINA DI CASA È REATO

18/08/2017 quotidiano condominio
CONDOMINIO: SUONARE ALLA VICINA DI CASA È REATO

Il reato di molestia o disturbo alle persone può essere integrato anche con il suonare ripetutamente il campanello della vicina, ponendo la vittima in una “condizione di disagio” e “alterandone...

L’immobile non è ancora ultimato? Niente imposte comunali

17/08/2017 quotidiano condominio
L’immobile non è ancora ultimato? Niente imposte comunali

In tema di imposta comunale sugli immobili, l’accatastamento di un nuovo fabbricato nella categoria fittizia delle unità in corso di costruzione non è presupposto sufficiente per l’assoggettamen...

CONDOMINA DEFINITA “LITIGIOSA E MAL PAGATRICE”. ECCO PERCHÉ NON È DIFFAMAZIONE

16/08/2017 quotidiano condominio
CONDOMINA DEFINITA “LITIGIOSA E MAL PAGATRICE”. ECCO PERCHÉ NON È DIFFAMAZIONE

Un condominio allega al verbale di assemblea una lettera in cui ne accusa un’altra condomina di essere “notoriamente litigiosa e mal pagatrice”. parte una causa per diffamazione, ma alla fine la...

Bollette dell’acqua: non dovuti i costi fissi al Comune per fogne e depurazioni

09/08/2017 quotidiano condominio
Bollette dell’acqua: non dovuti i costi fissi al Comune per fogne e depurazioni

In relazione alle utenze idriche, i cittadini non sono tenuti a corrispondere alcun costo fisso svincolato dai consumi. questo il principio fondamentale espresso dalla cassazione con l’ordinanza 141...

Un assegno con firma falsa del precedente amministratore di condominio

07/08/2017 quotidiano condominio
Un assegno con firma falsa del precedente amministratore di condominio

La firma del precedente amministratore di condominio copiata e apposta dal nuovo su un assegno proveniente da un carnet intestato al conto corrente condominiale. È reato penale oppure no? complessa e...

Condomino troppo suscettibile: il verbale non lo ha diffamato. E gli tocca risarcire il condominio

04/08/2017 quotidiano condominio
Condomino troppo suscettibile: il verbale non lo ha diffamato. E gli tocca risarcire il condominio

Il condominio si sente offeso dalle dichiarazioni contenute nel verbale assembleare. perde in primo e secondo grado, ma propone ricorso anche in cassazione. gli ermellini, dopo una dura reprimenda a c...

ANIMALI IN CONDOMINIO: GLI ODORI SGRADEVOLI DELLE DEIEZIONI CANINE SONO REATO

31/07/2017 quotidiano condominio
ANIMALI IN CONDOMINIO: GLI ODORI SGRADEVOLI DELLE DEIEZIONI CANINE SONO REATO

Le deiezioni canine in condominio provocano esalazioni moleste dalle quali può scaturire una condanna penale a carico dei proprietari. È il parere espresso dalla corte di cassazione anche se, nella ...

IL CORTILE: SERVE UN APPOSITO TITOLO PER SUPERARE LA PRESUNZIONE DI CONDOMINIALITÀ

28/07/2017 quotidiano condominio
IL CORTILE: SERVE UN APPOSITO TITOLO PER SUPERARE LA PRESUNZIONE DI CONDOMINIALITÀ

Diritto di proprietà esclusiva contro presunzione di condominialità di un bene. È una diatriba annosa quella di cui si è occupata la corte di cassazione con la sentenza 14809 del 14 giugno 2017, d...

CONDOMINI LIMITROFI: UNA RISTRUTTURAZIONE RADICALE DEVE RISPETTARE LE DISTANZE LEGALI

27/07/2017 quotidiano condominio
CONDOMINI LIMITROFI: UNA RISTRUTTURAZIONE RADICALE DEVE RISPETTARE LE DISTANZE LEGALI

Rientrano nella nozione di nuova costruzione, anche ai fini dell'applicabilità delle norme in materia del computo delle distanze legali dagli altri edifici, non solo l'edificazione di un manufatto su...

PERGOLATO, GAZEBO, VERANDA, PERGOTENDA: LE DIFFERENZE SECONDO IL CONSIGLIO DI STATO

26/07/2017 quotidiano condominio
PERGOLATO, GAZEBO, VERANDA, PERGOTENDA: LE DIFFERENZE SECONDO IL CONSIGLIO DI STATO

[a cura di: maurizio zichella - membro acap e vice presidente nazionale arco, associazione revisori contabili condominiali]un tema molto sentito all’interno del condominio è sicuramente quello rigu...

QUANDO IL DIRITTO DI UTILIZZO DELLA COSA COMUNE SI TRASFORMA IN OCCUPAZIONE ABUSIVA

25/07/2017 quotidiano condominio
QUANDO IL DIRITTO DI UTILIZZO DELLA COSA COMUNE SI TRASFORMA IN OCCUPAZIONE ABUSIVA

Il diritto di uso della cosa comune, ex art. 1102 c.c., da parte di un condomino non può mai estendersi all'occupazione pressoché integrale del bene, tale da portare, nel concorso degli altri requis...

RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO: I CRITERI PER L’IMPUGNAZIONE DELLA DELIBERA

21/07/2017 quotidiano condominio
RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO: I CRITERI PER L’IMPUGNAZIONE DELLA DELIBERA

Le corrette modalità per impugnare la delibera contenente il riparto delle spese di riscaldamento condominiale. questo, in estrema sintesi, l’oggetto dell’ordinanza 6128/2017 della corte di cassa...

SE GLI SCHIAMAZZI DEI CLIENTI DELLA PIZZERIA DISTURBANO IL SONNO DEI CONDÒMINI

20/07/2017 quotidiano condominio
SE GLI SCHIAMAZZI DEI CLIENTI DELLA PIZZERIA DISTURBANO IL SONNO DEI CONDÒMINI

Risponde del reato di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone (nella fattispecie i condòmini dello stabile che ospita una pizzeria) il gestore di un pubblico esercizio che non impedisca...